Il fenomeno delle Bambole Reborn in Italia

Il fenomeno delle Bambole Reborn in Italia

Spopola su Shpock la vendita delle bambole “rinate”

Martedì 25 luglio 2017 — Le bambole dall’aspetto di un bambino appena nato sono da sempre un tradizionale giocattolo per bambini. Tuttavia, di recente è emersa una tendenza curiosa: bambole dall’aspetto molto realistico hanno iniziato ad attirare l’attenzione di persone di tutte le età. Si tratta di bambole con caratteristiche tanto simili a un vero neonato da chiamarle “rinate”. Gli appassionati sono pronti a pagare fino a 1000€ per uno di questi bambolotti. Negli ultimi due anni, Shpock, l’app-mercatino, ha notato una crescita nelle vendite di questi oggetti in Italia e ha voluto esaminare i motivi della loro popolarità.

A seguito di un aumento delle vendita di questi oggetti, Shpock ha posto delle domande ad alcuni dei suoi utenti per approfondire questa loro passione.

“Il mio interesse per le bambole reborn è nato all'incirca 4 anni fa. Da appassionata del mondo di Harry Potter avevo scoperto un sito inglese dove vendevano bambole estremamente realistiche ispirate ai personaggi della saga”, così un utente ci racconta di come ha scoperto dell’esistenza di queste bambole. “Da allora le reborn sono diventate un mio hobby che mi ha portato sia a collezionarle sia a rivenderle.” Lo stesso utente ci racconta di come conserva le sue reborn in casa: “Molti appassionati delle reborn trattano queste bambole come neonati veri (comprano culle, carrozine...) io invece mi limito a tenerle come oggetti da collezione. Le tengo con la dovuta cura sul divano del mio studio e su una cesta di vimini in camera” perchè, come ci spiega un altro utente “si tratta di oggetti da collezione di grande pregio e valore.”

Offerte imperdibili su Shpock

Il prezzo medio di vendita delle bambole reborn sull’app-mercatino è 118€

“ Ci sono fantastiche opportunità per fare veri affari” spiega Laura Di Lelio, portavoce di Shpock. “Il prezzo medio a cui vengono messe in vendita è di 189€, ma il prezzo di acquisto è in media 118€”.

Grazie alla nostra analisi abbiamo anche scoperto che nel 2017 le vendite di bambole reborn sono aumentate in Emilia Romagna: proprio in questa regione sono state messe in vendita circa il 16% di tutte le bambole reborn in vendita su Shpock. Un numero simile di annunci è stato riscontrato anche in Lombardia, Campania e Veneto, dove però le vendite sono calate drasticamente rispetto allo scorso anno: nel 2016, infatti, in Veneto sono state pubblicate il 33% di tutte le bambole in vendita su Shpock, mentre quest’anno la percentuale si è ridotta al 16%.

Estremamente realistiche

Attualmente sul mercato si trovano molti diversi tipi di bambole reborn, da quelle “dal viso simpaticissimo” e “con capelli da neonata e ciglia vere e bua artificiale”, a quelle munite di “certificato di autenticità e certificato di nascita” o addirittura con “capelli inseriti uno ad uno” e che pesano “2,5 kg per circa 53 cm”. Tutte dunque accomunate da un’estrema attenzione al dettaglio.