Fiat è la #1 tra le auto usate – 10% è il margine di trattativa

L’analisi di Shpock: le marche di auto più popolari in Italia nel mercato online

Martedì 28 marzo 2017 — Per la seconda volta di seguito, Shpock, l’app-mercatino delle belle cose, ha analizzato il mercato online della compravendita privata di auto. Ecco un’anteprima dei risultati dell’analisi di circa 13.500 annunci: 

  • Fiat è in assoluto la marca più venduta tra le auto usate, seguita da Mercedes, VW e Ford
  • Il periodo ideale per acquistare auto usate è l’autunno, quasi alla pari con la primavera
  • La media del prezzo di vendita è 5100 € – di solito si può trattare per abbassare il prezzo fino al 10% (ribassare)

2 milioni di auto usate hanno cambiato proprietario nel 2016 – un aumento del 7.3 % rispetto allo scorso anno. Sempre più compravendite avvengono tra privati. “Questo è dovuto principalmente alla crescita drastica di mercatini dell’usato online negli ultimi anni, che connettono venditori e acquirenti privati e facilitano quindi di gran lunga il processo di vendita” secondo Laura Di Lelio, portavoce Shpock. Sull’app-mercatino Shpock, una gran quantità di auto viene acquistata e venduta ogni anno. Durante uno studio approfondito, il provider dell’app ha analizzato 13.500 annunci contenenti auto usate.

Le 10 marche di auto più usate

Nella vendita o acquisto di auto usate, gli italiani giocano in casa: un’auto su cinque è una Fiat (20,3 %), seguita dalle tedesche Mercedes (10%) e Volkswagen (6.4%). Ben 5 case produttrici tedesche, 2 italiane e solo una francese, una giapponese e una statunitense occupano un posto tra i primi 10 in classifica.

  1. Fiat (20.3 %)
  2. Mercedes (10 %)
  3. VW (6.4 %)
  4. Ford (5.8 %)
  5. BMW (5.8 %)
  6. Honda (5.6 %)
  7. Alfa Romeo (5 %)
  8. Opel (5 %)
  9. Renault (4.7 %)
  10. Audi (4.4 %)

Il momento ideale per acquistare è l’autunno

Il provider dell’app ha anche analizzato il periodo in cui vengono vendute e acquistate il maggior numero di auto usate e in quale mese la scelta è meno varia. Risultato: gli italiani preferiscono vendere la propria auto subito dopo l’estate. A settembre, ottobre e novembre il numero di annunci di auto pubblicate raggiunge il picco. Subito dopo il mese di novembre, il numero cala drasticamente, rendendo dicembre, gennaio e febbraio i mesi meno indicati per cercare un’auto usata online.

Contratta sempre – si può risparmiare fino al 10%

Nei primi tre anni di vita di un’auto, il suo valore cala di circa il 45 %. Questo è un grande incentivo per chiunque sia alla ricerca di un nuovo mezzo. Nell’app mercatino Shpock, un’auto usata nella media viene messa in vendita a 5100 €. Un modello Fiat usato, quindi esattamente un’auto su cinque nel mercato online, costa circa 3000 €. Ma proprio come nella vita reale, contrattare è vivamente consigliato, secondo Di Lelio. “Il nostro consiglio: contratta sempre con il venditore. La nostra analisi ha dimostrato che la differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto è del 10 % circa.” Quindi, se consideriamo un margine di contrattazione, il prezzo effettivo di vendita di un’auto usata si aggira intorno ai 4600 €.