Al via l’asta online delle star a scopo benefico

Al via l’asta online delle star a scopo benefico

Coldplay, One Direction e molti altri metteranno all’asta su Shpock memorabilia e cimeli

Venerdì 20 maggio 2016 —  

Chi? Star Boot Sale è un’iniziativa di Dave Rowwntree, batterista dei Blur, in collaborazione con l’International Rescue Committee (IRC) e Shpock, l’app-mercatino degli annunci.
Cosa? Un’occasione imperdibile per fan e collezionisti che avranno la possibilità di acquistare gli oggetti messi all’asta da star di fama mondiale attraverso la piattaforma online o in occasione di un mercatino delle Pulci in versione V.I.P. che avrà luogo a Londra.
Perché? Una buona causa: il 100% del denaro raccolto verrà utilizzato per finanziare 2 ospedali mobili in Giordania a sostegno delle popolazioni locali.

 

Milano/Londra 20 maggio 2016


“Siamo stati travolti dalle adesioni” afferma Dave Rowntree batterista del guppo Britpop Blur e fondatore della Star Boot Sales. “Abbiamo ricevuto una quantità incredibile di memorabilia personali: Noel Gallagher, per esempio, ha messo a disposizione una chitarra autografata, Zayn Malik (ex membro dei One Direction) ha donato alcuni capi di abbigliamento e altre band hanno addirittura messo all’asta i loro dischi d’oro.”

Asta aperta fino al 29 maggio 2016
Questi e molti altri cimeli appartenuti a celebrities di fama mondiale – tra cui Coldplay, Snow Patrol, Pete Doherty e Russell Brand – sono ora parte di una grande asta online su Shpock (www.shpock.com/starbootsale). Fan e groupies potranno aggiudicarsi questi prodotti fino alle 21,00 del 29 maggio facendo un’offerta (per una buona causa!) attraverso l’app-mercatino degli annunci.

“Partecipare alla Star Boot Sale è doppiamente utile. Da un lato ci si può aggiudicare un pezzo di storia della musica o un memorabilia appartenuto al proprio idolo, ma allo stesso tempo si dà un aiuto concreto ai più bisognosi. Ogni centesimo raccolto, infatti, verrà devoluto alla costruzione di due ospedali mobili in Giordania per la fornitura di beni e servizi di prima necessità” spiega Armin Strbac co-founder di Shpock.

Contratta con “Sporty Spice”

Se tutto questo non bastasse un vero mercatino delle pulci in versione V.I.P. avrà luogo domenica prossima (22/05/2016) in centro a Londra parallelamente all’asta online. I fan avranno la possibilità di negoziare il prezzo sul posto direttamente con i loro artisti preferiti, tra cui la ex sporty spice Mel C, la supermodel Erin O’Connor, Dave Rowntree e molti altri presenti all’evento.

Informazioni sull’asta online:
Shpock il è partner ufficiale della Star Boot Sales. L’asta online si svolgerà tramite Shpock, l’app-mercatino degli annunci. Tutti i prodotti attualmente donati dagli artisti sono disponibili qui: www.shpock.com/starbootsale
Altri prodotti potranno essere aggiunti nel corso dell’asta.
Inizio: 19/05/2016 (21,00 CET) – Fine: 29/05/2016 (21,00 CET)

Informazioni sull’evento live:
La Star Boot Sale avrà luogo il 22/05/2016 dalle 11,00 alle 16,00 presso la Old Truman Brewery, Brick Lane, Londra. Il costo del biglietto d’ingresso è di £ 13,50 (più prevendita). I biglietti possono essere acquistati qui: www.starbootsale.com

Shpock “SHop in your POCKet” www.shpock.com è l’app-mercatino degli annunci. Lanciata a settembre 2012 ad oggi ha attirato più di 10 milioni di utenti in Europa. Grazie alla localizzazione geografica gli utenti possono sfogliare una grande quantità di prodotti in vendita nelle proprie vicinanze o inserire a loro volta un annuncio tramite l’app in soli 30 secondi.


IRC
L’International Rescue Committee (IRC) aiuta le popolazioni le cui vite sono minacciate da conflitti o disastri ambientali, non solo a sopravvivere, ma anche a riprendere il controllo del proprio futuro. Il team IRC fornisce sostegno sanitario, infrastrutturale, pedagogico e economico agli abitanti di 40 paesi, con particolare attenzione alle donne e ai bambini.
In Giordania IRC ha raggiunto migliaia di rifugiati siriani e giordani in difficoltà offrendo loro soccorso igienico e sanitario. Ogni ospedale mobile è in grado di aiutare fino a 18.000 persone fornendo assistenza medica gratuita.
Per saperne di più su IRC: http://www.rescue-uk.org/